ACG ENTERPRISE, innovazione nel mercato ERP.

Teamsystem lo scorso 7 maggio ha portato sul mercato le ACG ENTERPRISE, l’evoluzione del prodotto leader di mercato che nasce dall’unione di POLYEDRO & ACG. Quello che ne esce fuori è un prodotto moderno ed innovativo, assolutamente aderente agli attuali standard del web 2.0. Infatti dalla solidità e completezza funzionale di ACG, grazie agli oltre 20 anni di esperienza con la tecnologia IBM Power Systems, si giunge ad una soluzione completamente rinnovata grazie alla piattaforma web POLYEDRO, la più intuitiva, flessibile ed aggiornata.ACG ENTERPRISE offre una dimensione tecnologica e al tempo stesso garantisce la continuità degli investimenti effettuati da operatori e clienti in decenni di attività nel mondo IBM Power Systems.

Le novità presentate lo scorso 7 maggio:

1. Una nuova interfaccia utente che consente massima flessibilità ed ergonomia di utilizzo. Ogni utente potrà impostare percorsi di navigazione tra le varie aree applicative sempre più aderenti ai propri flussi di lavoro. Il portale POLYEDRO in cui risiede ACG Enterprise rende l’interfaccia ancora più innovativa e funzionale: i contenuti di ACG sono arricchiti con servizi di collaborazione tra utenti, distribuzione delle informazioni e produttività individuale.

2. Integra tutti i processi aziendali: dalla contabilità al personale, dalla produzione alla logistica, dal CRM alla Business Intelligence, dà una risposta a tutte le domande dell’azienda media o grande. Inoltre,si integra con i prodotti CRM Tustena, Documentale Knos, applicativi Mobile, Bilancio Europeo e molto altro per fornire un orizzonte applicativo in grado di soddisfare qualsiasi esigenza di business. E se è necessario gestire più aziende o più divisioni con ACG Enterprise è possibile!

3. Nasce per lavorare e collaborare in mobilità: Puoi accedere al gestionale dal tuo browser.

 

NICMA ha deciso di seguire questa evoluzione, come ha fatto negli anni precedenti, se vuoi saperne di più clicca qui, sarai contattato dai nostri esperti.


Leave a comment